Cosa vedere

Stadi Londra: quanti sono, quali visitare

Vi siete mai chiesti gli stadi Londra quanti sono? In realtà ce ne sono tantissimi di cui sedici dedicati al calcio. Londra è una città immensa e tra le miriadi di attrazioni e di luoghi storici da visitare ospita anche alcuni degli stadi più importanti per lo sport mondiale e che ti presentiamo in questo articolo.

Gli stadi a Londra sono molto diversi da quelli che siamo abituati a frequentare in Italia. Essi sono caratterizzati, paradossalmente, da ingressi aperti e liberi.

Quelli più famosi organizzano visite guidate molto particolari per cui se siete amanti dello sport non potete non inserirle nel vostro tour in città.

Gli stadi calcio Londra sono troppi per poterli visitare tutti quindi vi segnaleremo i più importanti che non possono mancare in un tour Londinese che si rispetti.

Se volessimo tracciare una mappa stadi Londra vi accorgereste, infatti, che tra calcio, basket, nuoto e tennis questi sono davvero tantissimi!

Per questo tour ci concentriamo sul calcio, lo sport più amato

Il calcio a Londra è lo sport più seguito e amato. Le squadre calcio Londra più importanti sono sedici di cui cinque appartenenti alla Premier League, cioè Arsenal, Chelsea, Tottenham, Fulham e West Ham.

Ciascuna di esse ha un proprio stadio, un proprio quartiere e una propria storia. Una visita guidata presso questi stadi, molti dei quali sono corredati anche da interessantissimi musei, vi immergerà nella cultura londinese e vi farà comprendere appieno l’importanza che questo sport ricopre per i cittadini.

Eccovi dunque la lista dettagliata degli stadi da visitare a Londra che ricoprono ruoli di importanza mondiale rispetto al calcio.

Emirates Stadium

Tra gli stadi di Londra da visitare sicuramente dovreste inserire l’Emirates. Esso ospita le partite in casa dell’Arsenal e si trova a nord di Londra, precisamente ad Ashburton Grove.

L’Emirates è stato inaugurato nel 2006 e ha una capienza di oltre sessantamila posti. Si tratta del secondo più grande stadio della Premier League, dopo l’Old Trafford di Manchester. È anche il terzo per grandezza a Londra dopo il Wembley ed il Twickenham.

Per questo stadio è possibile organizzare visite guidate in cui potrete ammirare i trofei e i calciatori storici in esclusive sezioni museali commemorative.

Olympic Stadium

Di tutti gli stadi Londra questo è forse quello più famoso, sebbene non possa essere considerato quello più importante. Questo stadio è conosciuto anche con il nome di London Stadium e di The Stadium at Queen Elizabeth Olympic Park.

Si tratta di un impianto multifunzionale costruito nel 2008 che ha ospitato diverse gare delle Olimpiadi del 2012. La sua capienza è di circa 60.000 persone ma raggiunge anche gli 80.000. L’Olimpico di Londra è la sede del West Ham ma ha anche ospitato la Coppa del Mondo di Rugby nel 2015.

Anche questo tra gli stadi di Londra offre la possibilità di partecipare a tour guidati durante i quali potrete visitare perfino gli spogliatoi e le panchine.

Wembley Stadium

Il Wembley è il più interessante tra gli stadi Londra perché detiene moltissimi primati. Tra questi esso è lo stadio più costoso al mondo dopo lo Yankee Stadium.

Si trova nella zona di Londra da cui prende il nome e ha sostituito il precedente Wembley del 1923 che fu demolito nel 2003. La sua spettacolare capienza, fino a 90.000 spettatori, lo rende il secondo in Europa dopo il Camp Nou a Barcellona.

Questo stadio ha ospitato le partite del Tottenham e le domestiche degli Spurs di Premier League quando il White Hart Lane era off-limits per lavori di ristrutturazione.

Stramford Bridge – Chelsea Football Club Stadium

Questo è lo stadio di proprietà del Chelsea dove la squadra solitamente gioca le partite “in casa”. La sua capienza è minore rispetto agli stadi di Londra che abbiamo descritto fino a qui ed è pari a quasi 42.000 spettatori che non sono affatto pochi!

Ha detenuto il primato di stadio più grande fino al 2006, anno in cui l’Arsenal ha tagliato il nastro inaugurale dell’Emirates.

A soli due chilometri di distanza sorge il Craven Cottage lo stadio degli eterni rivali del Chelsea, ovvero il Fulham.

Craven Cottage

Questo è lo stadio Fulham che sorge sulle rive del Tamigi e a due passi da Bishops Park. Si chiama così perché è stato costruito dove sorgeva il cottage del barone Craven nell’800.

Ospita le partite casalinghe del Fulham dal 1896 ed è stato condiviso con la squadra di rugby locale, il Fulham Rugby League. Il Craven Cottage ha anche ospitato la finale di Champions League femminile del 2011.

Visitare uno stadio come questo significa respirare un’aria sportiva diversa da quella patinata dei grandi stadi internazionali.

Solo in questi quartieri si ha la sensazione di comprendere quanto il calcio in Inghilterra possa essere socialmente importante per gli abitanti e i tifosi.

Tottenham Hotspur Stadium

Esso è chiamato anche New White Hart Lane e si trova, appunto, nel quartiere di Tottenham di cui l’omonima squadra di Premier League è padrona di casa.

Si tratta del secondo stadio più capiente della Premier League ed il terzo più grande tra gli stadi Londra. Tra gli stadi Londra questo consente un tour guidato davvero dettagliato e interessante per tutte le età. Assolutamente da provare!

Twickenham

Questo stadio si trova nel ricco quartiere di Richmond upon Thames ed è il più grande impianto sportivo di tutto il Regno dopo il Wembley nuovo. La sua capienza è di 82,000 posti ed è la sede della Rugby Football Union.

Questo stadio è decisamente meno calcistico perché è la sede in cui la nazionale di Rugby gioca le partite in casa. Non a caso è spesso chiamato come “La Cattedrale del Rugby”.

Conclusioni e disclaimer

Dopo questa brevissima panoramica sugli stadi Londra avrete qualche informazione per scegliere quale visitare tramite i tour organizzati dalle gestioni interne di ognuno.

Chiaramente abbiamo dovuto ometterne altri e lasciare a voi una mini-selezione di quelli più gettonati. Tra questi menzioniamo il Boleyn Ground, The Vally, Loftus Road, The Den, Brisbane Road e The Hive Stadium.

Per visitarli tutti dovreste visitare Londra per due volte dividendo gli itinerari due tipi: uno più cosmopolita ed uno al 100% sportivo.

SCOPRI COSA VEDERE A LONDRA: CLICCA QUI

Back to top button
Close