Cosa vedere

Stonehenge dove si trova: come arrivare e la distanza da Londra

Stonehenge dove si trova? In molti conoscono sicuramente il complesso megalitico costituito da pietre erette ma potrebbero domandarsi dove si trovi e la distanza di Londra da Stonehenge.

Infatti può essere più usuale trovarsi in vacanza a Londra e decidere da qui di andare a visitare Stonehenge.

Dunque il complesso megalitico di Stonehenge dove si trova rispetto alla capitale inglese?

Come raggiungere il complesso megalitico

La distanza da Londra a Stonehenge è all’incirca di 88 miglia, che equivalgono a 141 km. Per raggiungere Stonehenge da Londra, occorrerà intraprendere un viaggio di circa un’ora e 50 minuti in auto, percorrendo M3 e A303.

Ma a Stonehenge come arrivare con i mezzi di trasporto pubblici?

Ebbene sì, in molti, soprattutto turisti, potrebbero non avere con sé l’auto o non averla noleggiata e quindi è necessario avere informazioni su Stonehenge dove si trova, quale mezzo di trasporto sia più conveniente, il tempo per raggiungerlo, gli orari dei mezzi e gli orari di visita del monumento.

Raggiungere il sito in treno

Stonehenge dove si trova rispetto alla stazione e come raggiungerlo in treno?

La stazione più vicina a Stonehenge in Inghilterra è Salisbury, che si trova a circa 9,5 miglia di distanza.

Dalla capitale inglese, in particolare, i treni per Salisbury partono da Waterloo Station circa ogni ora e il tempo di percorrenza per raggiungere il complesso megalitico è di un’ora e mezza.

Quanto alle tariffe, il costo del biglietto è di circa 36 sterline che equivalgono a 42 euro all’incirca.

I turisti che decidono di prendere il treno per raggiungere il sito, una volta giunti alla stazione di Salisbury, troveranno il bus dello Stonehenge tour.

Questi bus ci sono ogni mezz’ora ed è possibile munirsi del biglietto direttamente a bordo pagando un costo che va da 17 a 27 sterline (cioè da 19,50 a 31 euro).

Raggiungere il sito in bus

Stonehenge: dove si trova la fermata del bus per raggiungere il complesso megalitico?

Infatti, il sito si può raggiungere comodamente anche con i bus che partono dall’aeroporto di Heathrow e da Victoria Station: il viaggio, in questo caso, durerà all’incirca due ore e la fermata è ad Amesbury.

Da Amesbury le alternative sono quella di procedere a piedi per circa 2 miglia oppure di farsi accompagnare da un taxi.

Tour guidati ed escursioni

Stonehenge: dove si trova la ferma del tour guidato in bus da Londra?

Infatti, alternative al treno o ai bus sono proprio i tour guidati in bus che partono dalla capitale inglese.

Il costo comprende biglietto del bus e trasferimento al sito, la guida e l’ingresso.

In particolare, è possibile scegliere fra il tour mattutino e quello pomeridiano: il primo parte alle 8.30 da Fountain Square 4 mentre quello pomeridiano alle 13.45.

I turisti che decideranno di prendere parte a questo tour potranno godersi la visita a Stonehenge per 5 ore e svolgere il tour muniti di un’audio guida e auricolari.

Il tour è un’esperienza particolare perché, attraverso le audio guide, il turista potrà conoscere tutte le leggende su Stonehenge, le teorie sulla sua costruzione e potrà godere della bellezza di un monumento di 5000 anni e del panorama della piana di Salisbury.

Quali sono le escursioni e i tour guidati del sito?

Si può scegliere fra diversi tour per visitare il complesso: una visita guidata privata al tramonto passeggiando fra Stonehenge e le sue pietre oppure una gita al Castello di Windsor, Bath e Stonehenge o, ancora, viaggiare da Bath per Stratford, dopo aver visitato il complesso megalitico. I costi dei tour partono da 63 euro circa a persona.

Quali sono le altre tariffe?

Per l’ingresso al complesso megalitico, il costo del biglietto è di circa 21 euro a persona.

La durata per godersi a pieno Stonehenge e la sua storia, è all’incirca di 2 ore: il biglietto si può prenotare anche online e, anzi, questo è particolarmente consigliato così da essere sicuri di poter visitare il sito.

Gli orari di apertura al pubblico del complesso megalitico vanno dalle 9.30 alle 17.30.

Storia del complesso megalitico

Una volta capito cos’è Stonehenge, dove si trova rispetto a Londra e come raggiungerlo, ecco un po’ di storia del monumento che ogni anno attira milioni di turisti.

Si tratta di un Patrimonio Mondiale dell’Umanità che risale a quasi 5000 anni fa.

Il suo nome deriva da “henge”, cioè un terreno di forma circolare circondato da un fossato e “stone” cioè pietre, con riferimento ai megaliti di cui è composto il monumento.

Per molti, il monumento non è altro che una necropoli (e questo è testimoniato dai tumuli sepolcrali che si trovano nel territorio); altri, invece, sono convinti che il monumento fosse un osservatorio lunare e, quindi, un calendario astronomico.

I druidi si recavano nel luogo per pregare e celebrare il Solstizio d’Estate mentre ogni anno, da maggio a settembre, da ormai 20 anni, nel sito si presenta il mistero dei cerchi nel grano che per molti rimanda a forme di vita aliene.

Una domanda che da secoli ha affascinato molte persone è proprio quella di come siano giunte queste enormi pietre nel sito.

In effetti, le pietre più grandi pesano anche diverse tonnellate e solo di recente si è risposto al dilemma di come siano trasportate: in pratica, le pietre del peso di 25/50 tonnellate sono state tagliate da una collina che distava circa 30 km dal sito archeologico.

Dalla collina, poi, sono state trasportate, con molta probabilità, con l’aiuto di slitte che scivolavano su rulli di legno e tirate con corde di cuoio da decine di uomini.

Quanto, invece, alle pietre di peso minore, furono, con molta probabilità, tagliate in un sito distante 3 km e altre, invece, addirittura in Galles (quindi, ad una distanza di almeno 200 km).

A questo punto la domanda sorge spontanea: come furono trasportate dal Galles?

La risposta è che, probabilmente, il monumento venne costruito proprio grazie alle forze degli abitanti dei villaggi vicini che comparteciparono a trasportare le pietre che ora si trovano nel sito.

Dunque, Stonehenge: dove si trova fascino, storia e mistero tutto da scoprire.

TUTTE LE ATTRAZIONI DI LONDRA: SCOPRI COSA VEDERE CON LA NOSTRA GUIDA!

Back to top button
Close