Viaggi

Otranto da scoprire: cosa vedere

Il Salento è certamente una delle zone della Puglia, d’Italia e del mondo più affascinanti e incredibili di sempre. Ed è proprio in questa particolare area che sorge una delle città più autentiche del vero spirito pugliese: stiamo parlando della città di Otranto. Oltre al mare che più che la caratterizza e rende unica, Otranto è però una città anche tutta da scoprire, che potrà offrirvi scorci mozzafiato e una storia unica.

Otranto: che cosa vedere assolutamente in vacanza

Otranto è una città ideale da visitare in qualsiasi periodo dell’anno: le temperature estive sono alte e sarà possibile immergersi nelle sue meravigliose acque per trovare della frescura. Anche l’inverno, però, avrà il suo fascino: molto consigliato è il Capodanno, dove la città potrà offrire il punto migliore per potersi godere la prima alba dell’anno in un’atmosfera unica e mozzafiato. Una volta raggiunta Otranto, sarà inevitabile essere catturati dall’azzurro del suo mare. Ma Otranto è molto di più: scopriamo insieme quali sono le cose imperdibili da vedere assolutamente durante una vacanza.

Il centro storico

L’unicità del centro storico di Otranto spicca per le sue case dalle mura bianchissime che riflettono il sole e l’azzurro del mare, il tutto incastonato in un contesto unico e affacciato su un intrecciarsi di vicoli e stradine che vi faranno venire voglia di perdervi dentro.

La cattedrale di Otranto

Sorta nel 1088, la Cattedrale di Otranto è un esempio di architettura italiana semplice ma non priva di fascino. Camminate e ammirate il pavimento lastricato in mosaico, segno distinguibile dello stretto rapporto di vicinanza di questa terra con le terre più lontane d’Oriente.

Pescherie storiche

In città potrete trovare diverse pescherie storiche, che da sempre commerciano i migliori pesci del mare. Queste pescherie le riconoscerete subito perché potrete scegliere il pesce che vorrete e verrà cotto direttamente davanti ai vostri occhi. Il tutto a prezzi veramente accessibili e popolari!

Il Castello Aragonese

Regnante sopra le mura che circondano la città di Otranto, troviamo il Castello Aragonese, disposto proprio sull’ingresso della città. Visitare esternamente questa meraviglia architettonica sarà gratuito, se invece vorrete approfondire la scoperta di questa chicca potrete pagare il prezzo del biglietto e poter aver accesso alle sotterranee, ai bastioni e alle aree interne. Veramente una visita imperdibile!

La Baia dei Turchi

Otranto è anche, e specialmente, il suo mare: a pochi chilometri dal centro della città, troviamo certamente una di quelle perle più conosciute e amate in tutto il mondo: stiamo parlando della Baia dei Turchi. Chiamata così proprio per gli apparenti sbarchi del passato da parte del popolo turco, la Baia è una vera e propria oasi appartenente ai Laghi Alimini. Fatevi conquistare dalla sua sabbia finissima e bianca, che si mischia a un mare dai mille toni del turchese e del blu. La spiaggia è la perfetta rappresentazione del paradiso terrestre: non resta altro che fare un tuffo!

Back to top button
Close