Viaggi

Gli accessori per il benessere personale da portare in viaggio

In occasione di un viaggio, specialmente se organizzato in un luogo insolito, in una località esotica o in zone con particolari condizioni climatiche, è molto importante portare in valigia alcuni accessori per il benessere personale. Che si tratti di prodotti per l’igiene dei denti o della pelle, alcuni sono a dir poco indispensabili, specialmente se acquistati con determinate caratteristiche che hanno il compito di soddisfare le esigenze personali. Vediamo quindi una lista degli accessori indispensabili da portare in viaggio per il benessere personale.

Accessori ideali per una vacanza al mare

Nel periodo estivo, indipendentemente se si opta per un viaggio in una località di mare o in una zona circondata da un lago, è importante portare con sé una serie di accessori personali che vanno oltre quelli di uso comune, cioè lo spazzolino da denti manuale o elettrico ed il rasoio.

È importante, infatti, avere anche a portata di mano degli accessori per la pulizia e la cura della persona, come quelli che puoi trovare su sito specializzato in accessori e ricambi per piccoli elettrodomestici Crel.it.

Volendo fare un esempio, va detto che la protezione del viso e del corpo con creme in occasione di un viaggio in un luogo con clima caldo non è sicuramente un optional. Infatti l’esposizione ai raggi diretti del sole comporta la stimolazione e la produzione di radicali liberi e di tante altre sostanze che tendenzialmente ossidano le cellule cutanee.

Se ciò non bastasse con il gran caldo, il conseguente aumento dell’ozono genera anche delle tossine dannose per la pelle. In riferimento a tutto ciò, è quindi fondamentale portare in viaggio un doposole specifico per viso e corpo, così come delle creme idratanti opportunamente scelte in base al proprio PH cutaneo.

Va anche aggiunto che in una località di mare non bisogna dimenticare di mettere in valigia uno spray anti salsedine, ideale quest’ultimo per salvaguardare i capelli dopo le immersioni e per non renderli crespi una volta asciugati al sole.

Accessori indispensabili per una vacanza sportiva

Se un viaggio si organizza per una vacanza esclusivamente sportiva, degli accessori specifici sono indispensabili se si intende ottimizzare il comfort giornaliero. Per fare un esempio in merito, particolarmente appropriato è una sostanza (che può essere sotto forma di gel o siero) in grado di assorbire il sudore e di resistere per un’intera giornata.

Inoltre, con l’eccessiva sudorazione in occasione di passeggiate a piedi o in mountain bike, la fuoriuscita d’acqua dai pori comporta la secchezza cutanea, per cui optare per creme idratanti da applicare sulla cute nel momento stesso in cui si pratica l’attività sportiva è vivamente consigliato.

Anche delle salviettine imbevute si rivelano ideali per impedire questa condizione e soprattutto in attesa di una doccia a fine giornata con un prodotto a base di emollienti naturali, anch’esso ideale da portare in valigia. Infine va aggiunto che un dentifricio alternativo a quello classico e che ritorna utile nel corso di un’attività sportiva è il tipo in pasticche masticabili reperibile sia nelle farmacie che sui migliori store online.

Accessori necessari per vacanze in montagna

Quando si viaggia in alta quota, quindi con l’aereo, oppure si pratica dell’escursionismo su vette di svariate centinaia di metri sopra il livello del mare, è fondamentale portare con sé alcuni utili accessori. In primo luogo è necessario inserire nella valigia o nello zaino degli accessori protettivi dai raggi ultravioletti, come ad esempio occhiali e cappellino, oltre che creme solari.

In secondo luogo va detto che il clima delle zone di montagna può essere davvero imprevedibile; infatti si può passare da temperature molto calde in pieno giorno a quelle estremamente fredde al calar della sera, per cui nel caso di queste ultime o in presenza di vento uno stick protettivo per le labbra è un ottimo modo per evitare screpolature e quindi ottimizzarne l’aspetto.

Inoltre è importante sottolineare che l’aggiunta nel proprio bagaglio di integratori vitaminici, antibatterici o antiossidanti è fondamentale per garantire il massimo comfort anche nelle suddette condizioni estreme. È anche importante aggiungere che, se il viaggio prevede delle escursioni su cime oltre i 1500 metri di altitudine, è preferibile portare un pratico quanto funzionale saturimetro da dito in modo da controllare costantemente l’ossigenazione del sangue: è acquistabile in farmacia oppure online.

Related Articles

Back to top button
Close